home dipinti ciondoli il talismano scoperte event-gallery rass. stampa
 

Commenti a  IL SENSO DELL'ONORE

 

Liliana - Messina

10.01.14

Com'è vero Mari ciò che dici e ognuno di noi nella sua vita ha sperimentato la voglia di trasgredire alle convenzioni sociali e molti lo hanno fatto: io sono tra quelle.
Ad "onor" del vero non è stata una scelta decisa a tavolino, ma la coscienza di essere e non di apparire c'è in me da sempre e le esperienze mie personali, spesso verificatesi senza il mio intervento diretto, mi hanno portato in modo quasi naturale verso la strada della trasgressione, intesa nel senso di non accettare di essere ciò che gli altri volevano che io fossi, ma ciò che io sono veramente. Non mi soffermo nei particolari, ma ti assicuro che nel senso dell'onore cosiddetto comune io non mi ci ritrovo. Ti abbraccio.

indietro

.