home cosa cerchiamo dipinti ciondoli il talismano scoperte 72 angeli

 

 

42. MIKAEL

Ordine interiore

È anzitutto la capacità di giudicare equanimemente se stessi, mettendo ordine e pace nelle proprie pulsioni interiori. Su questo si fonda l'obiettività necessaria a valutare il prossimo e il mondo circostante.

Vuoi approfondire?

 
 

 
 

Mikael è un "pensiero divino" messo a disposizione dei nati dal 19 al 23 ottobre circa, i quali - secondo la Tradizione - ricevono questi doni:

Armonia interiore.
Interesse per la politica, intesa come benessere della comunità;
attitudine alla mediazione e alla diplomazia.
Lungimiranza. Facilità di parola.
Spirito avventuroso.
Istinto per la ricerca, soprattutto per quanto riguarda l’animo umano;
predisposizione per la psicologia.

 
 

 
 

Il dono è un'inclinazione, una tendenza, e può essere accettato o non preso nemmeno in considerazione.
Naturalmente è raro sviluppare tutte le tendenze portate dai nostri tre Angeli di nascita: saranno il carattere, l'ambiente e le vicissitudini della vita a scegliere con noi. Ma attraverso il dono, l'angelo dà anche se stesso.

 

 

Nell'antichità Mikael veniva invocato con questo versetto:

"Il Signore ti proteggerà da ogni male,
egli proteggerà la tua vita"

(Sal. 121,7)

 

   .

   
   

 

 
 

Testi di M. Antonietta Pirrigheddu

© proprietà letteraria riservata