home cosa cerchiamo dipinti ciondoli il talismano scoperte 72 angeli
 
 

30. OMAEL

Crescita

È la gioia di vedere la vita - tutta la vita - progredire in modo sano.
E da quella stessa vita che si espande attorno, si attinge per migliorare la propria, partecipando e sostenendo, divenendo così albero e frutto allo stesso tempo.
Vivere significa crescere ed evolversi.

 
 

 
 

Omael è un "pensiero divino" messo a disposizione dei nati dal 18 al 23 agosto circa, i quali - secondo la Tradizione - ricevono questi doni:

Capacità di proteggere la vita che cresce,
di stimolare la crescita nel giusto modo.
Grande responsabilità e dedizione nei confronti di chi ci è stato affidato,
sia in famiglia sia altrove.
Attitudine ad essere dei validi punti di riferimento.
Operosità. Desiderio di fare ogni cosa con cura.
Pazienza e spirito di sopportazione.
Generosità. Mitezza.
Predisposizione per la medicina.
Grande amore per gli animali;
facoltà di interagire col regno animale e vegetale.

Approfondimenti

 
 

 
 

Il dono è un'inclinazione, una tendenza, e può essere accettato o non preso nemmeno in considerazione.
Naturalmente è raro sviluppare tutte le tendenze portate dai nostri tre Angeli di nascita: saranno il carattere, l'ambiente e le vicissitudini della vita a scegliere con noi. Ma attraverso il dono, l'angelo dà anche se stesso.

 

 

Nell'antichità Omael veniva invocato con questo versetto:

"Sei tu, Signore, la mia speranza,
la mia fiducia fin dalla mia giovinezza"

(Sal. 71,5)

 

   .

   
   

 

 
 

Testi di M. Antonietta Pirrigheddu

© proprietà letteraria riservata