home cosa cerchiamo dipinti ciondoli il talismano scoperte 72 angeli
 
 

1. VEHUIAH

Volontà

È la forza di essere e di esserci.
Essere dove? Nella vita! È sapere di essere una parte integrante dell'Universo, del Tutto. Esserci significa partecipare consapevolmente, interagire, gioire di ciò che si vede e di ciò che si è; ma anche interessarsi di coloro che, al contrario, non riescono a vedere le luci della vita.
La volontà sta alla base di ogni progresso, di ogni trasformazione, di ogni nuovo inizio.

Vuoi approfondire?

 
 

 
 

Vehuiah è un "pensiero divino" messo a disposizione dei nati dal 21 al 26 marzo circa, i quali - secondo la Tradizione - ricevono questi doni:

Ambizione. Ferma volontà nel raggiungere gli obiettivi prefissati.
Capacità di abbattere gli ostacoli e di superare i propri limiti.
Energia e perseveranza. Velocità di pensiero.
Forte impulso a creare, a fare e a trasformare.
Capacità di conseguire risultati eccellenti.
Attitudine per le arti e le scienze.

 
 

 
 

Il dono è un'inclinazione, una tendenza, e può essere accettato o non preso nemmeno in considerazione.
Naturalmente è raro sviluppare tutte le tendenze portate dai nostri tre Angeli di nascita: saranno il carattere, l'ambiente e le vicissitudini della vita a scegliere con noi. Ma attraverso il dono, l'angelo dà anche se stesso.

 

 

Nell'antichità Vehuiah veniva invocato con questo versetto:

"Ma tu, Signore, sei mia difesa,
tu sei mia gloria e sollevi il mio capo"
 

(Sal. 3,4)

 
   .
   
   

 

 
 

Testi di M. Antonietta Pirrigheddu

© proprietà letteraria riservata