home cosa cerchiamo dipinti ciondoli il talismano scoperte lascia un segno

 

Maria Luisa - Pavia

L'amore per il prossimo??? Il più nobile??? (perché dovrebbe essere dato senza secondi fini.... essere riamati) oppure anche lì mi aspetto qualcosa (qualcuno ci ha detto che così facendo ci affittiamo un posticino comodo in paradiso), o forse sono orgogliosa e presuntuosa e mi aspetto riconoscenza, dare e avere... Maria Antonietta, sono solo pensieri scritti ad alta voce, e poi... molto sciocchi, scritti in questo momento nel quale vivo la situazione... poi passa e vado avanti.

Risponde lunadivetro:

Tutto ciò che facciamo agli altri, nel bene e nel male, lo facciamo a noi stessi. Perciò è più che giusto gioire del bene fatto e dell'amore dato, indipendentemente dai risultati. Pensare o fingere di pensare che non dobbiamo goderne è solo ipocrisia.

L'amore che si dà, che sia ricambiato o meno, è un alito di vita che cresce dentro di noi, esaltandoci e invitandoci così a darne ancora. Perché non si dà solo materialmente, ma soprattutto emotivamente: col cuore, con l'animo. E dare senza esserne contenti è solo una forzatura che non lascia niente a nessuno.

Quanto all'aspettarsi qualcosa in cambio... non aspettarti mai niente, perché tutto il bene ritorna a noi già nell'istante in cui da noi emana, e spesso assume forme diverse da quelle che possiamo immaginare.

precedente

successivo