home cosa cerchiamo dipinti ciondoli il talismano scoperte lascia un segno

 

Elly 72 - Cremona

Essere donna... Se essere donna significa essere considerata "sesso debole", io non la voglio essere. Se essere donna vuol dire essere discriminata, sfruttata, picchiata, stuprata, io non la voglio essere! "Donna" non è un un corpo da desiderare, un involucro vuoto da agghindare, pettinare e truccare... Donna è sensibilità, con un nucleo duro di forza, tenacia e concretezza, vestito di creatività e gentilezza ed ammantato di capacità di amare  incondizionatamente!

Risponde lunadivetro:

Quante donne vivrebbero volentieri il loro ruolo naturale, se potessero... ovvero, se il loro uomo lo permettesse. Se il loro uomo non volesse trasformarle in persone utili soprattutto alle sue necessità, in persone da utilizzare a suo piacimento.

Tuttora noi donne non veniamo educate come esseri autonomi e indipendenti, ma in vista di qualcuno che ci sosterrà e ci "proteggerà", e magari che ci manterrà economicamente (almeno così si pensava fino a qualche anno fa). Questo è il motivo per cui tardiamo tanto a scoprire le nostre risorse personali - e spesso non le scopriamo mai. E' una mentalità dura a morire, che cova ancora sotto la superficie del nostro finto modernismo. E se è vero che ad un certo punto della nostra esistenza di solito ci ribelliamo, una miriade di condizionamenti più o meno sottili continuano ad operare in noi e nella società. Non tiene conto, quest'educazione, che invece dobbiamo essere forti e capaci di sostenerci da sole soprattutto per far fronte alle pressioni che riceviamo proprio dal partner, che nella maggior parte dei casi tutto farà tranne proteggerci. Semmai, dovremo essere noi a proteggere e sostenere lui!

Eppure proprio nei momenti di crisi profonda, quando spariscono tutti gli appigli a cui siamo abituate ad aggrapparci, riusciamo a dar fondo a tutte le nostre risorse, scoprendo che sono molto più consistenti di quel che potevamo immaginare. E più ci sembra di grattare il fondo, più ci rendiamo conto che quel "fondo" è ricchissimo di tesori interiori da portare alla luce.

precedente

successivo