home dipinti ciondoli scoperte il talismano even-gallery chi sono
 

Domenica 18 dicembre 2005

 

Pittura e poesia
nella rassegna artistica

 

Sarà il pezzo forte della programmazione culturale del Natale tempiese la rassegna artistica collegata alla mostra «Frammenti di luna calante» che sarà inaugurata stasera alle 18 nella sala esposizioni dell’Ufficio Turistico. Patrocinata dal Comune e organizzata in collaborazione con la rivista letteraria «Gemellae», la rassegna è stata propiziata dalla mostra dei due fratelli Tomaso e Maria Antonietta Pirrigheddu e dall’idea di unire a pittura e scultura percorsi di poesia, cinema, teatro e musica. «Frammenti di luna calante» rimarrà aperta sino al 2 gennaio e proporrà ai visitatori una ricca esposizione di dipinti, disegni, vetri, fossili scolpiti su marmo, microscopici volti di gesso e talismani.

  Visitabile tutti i giorni, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 21.30, la mostra fa perno a un più ambizioso progetto: quello di far incontrare diverse forme d’arte in una sorta di dialogo a più voci. S’inizierà, così, proprio il giorno dell’inaugurazione con il concerto di Vincenzo Murino e della sua band »Gjnìa», per proseguire, martedì 20 dicembre, alle 19.30, con l’esibizione del coro Gabriel. Poesia e musica celebreranno un connubio particolare il 23 dicembre con il reading poetry curato da Franco Fresi e Maria Antonietta Pirrigheddu accompagnato dalle note del sax di Daniele Ricciu. Il 27 dicembre toccherà ai «Damacreola», interessante rockband ozierese mai esibitasi sino ad ora in città, che proporrà un repertorio di brani originali e cover di matrice noise. L’ultimo spettacolo della rassegna è il 29 dicembre: alle 19.30, la compagnia della Filodrammatica Gallurese proporrà «Sguardi sull’Isola», un viaggio multimediale compiuto con le immagini della docu-fiction «Lu Santaiu».

(Giuseppe Pulina)

indietro

 

.